Book On Demand: Pubblicare il tuo libro su Phasar Edizioni



Marco Speroni

Il poeta si diverte. Scherzi e sperimentazioni del giovane Aldo Palazzeschi

Nella prima parte di questo saggio l’Autore ripercorre le diverse fasi letterarie attraversate da Aldo Palazzeschi nei suoi anni giovanili: dal 1905, quando lo scrittore fiorentino, poco più che ventenne, stampa a proprie spese I cavalli bianchi, la sua prima raccolta di versi, fino ad arrivare al 1926, anno di pubblicazione per Vallecchi di La Piramide. Scherzo di cattivo genere e fuor di luogo, la cui prima stesura risale però al triennio 1912-1914.
La seconda parte del lavoro è dedicata all’analisi del romanzo/antiromanzo Il Codice di Perelà (1911), opera tra le più singolari della letteratura italiana novecentesca, in cui risulta più organicamente evidente l’originalità palazzeschiana. Vengono affrontati dapprima i luoghi del romanzo, si passa quindi al sistema dei personaggi e infine ci si concentra sulla struttura dell’opera – la quale si presenta sotto forma di partitura ternaria –, coinvolgendo il lettore in un processo di nascita e di sviluppo di un testo narrativo, svelandolo ai suoi occhi sotto forma di azione che si fa narrazione.

Marco Speroni si è laureato in Letteratura Italiana Contemporanea all’Università degli Studi di Milano, città in cui è nato e in cui vive. Nel 2004 ha pubblicato la raccolta di poesie Giovanili Carmi e nel 2008 il romanzo Facce sgomente.


Prezzo: 15,00
ISBN: 978-88-6358-085-3
PAGINE: 188
Anno pubblicazione: 2010
Scarica l'anteprima del libro in formato PDF
Genere: Saggistica

SE TI PIACE QUESTO LIBRO FORSE TI PIACE ANCHE...

                             

Hai letto il libro? Inserisci il tuo commento

Effettua il login per inserire il tuo commento

RICERCA



ultime Novità


categorie

autori

Per ulteriori informazioni:
oppure calcola il costo del tuo libro con il nostro autopreventivo