Book On Demand: Pubblicare il tuo libro su Phasar Edizioni



Sergio Ceccanti

Un inverno

Dopo "Un'estate", con la sua opera ultima Ceccanti compie un secondo viaggio tra lo spassoso e il profondo dando uno sguardo alle sfumature del quotidiano attraverso improvvise sensazioni e riflessioni di un semplice viaggiatore alla ricerca di se stesso e del proprio ruolo.
In questo viaggio l'occhio si ferma ad osservare quell'inverno ideale che vive nei ricordi e nella memoria collettiva. Quella stagione, che forse non è mai esistita se non come immagine di un passato nel quale "si stava meglio" anche "quando si stava peggio", è un indefinito tempo, è il suo (e nostro) vissuto, con le persone e gli oggetti familiari ormai perduti negli anni.

Una narrativa originale che s'intreccia, mischiandosi, a gag spassose di indimenticati personaggi storici della Costa degli Etruschi. Pensieri che si rincorrono, tra cronaca, attualità e ricordi. Riflessioni che trovano spunti dalla vita che scorre, si sviluppano, si conformano e trovano implacabilmente corrispondenza nei vecchi, o più recenti "luoghi comuni", pietre miliari della cosiddetta saggezza popolare.
Uno spaccato di vita collettiva vista con lo sguardo del singolo viandante, stretto tra le difficoltà quotidiane e il piacere di viverla e raccontarla.


Prezzo: 14,00
ISBN: 978-88-6358-408-0
PAGINE: 242
Anno pubblicazione: 2016
Scarica l'anteprima del libro in formato PDF
Genere: Narrativa

SE TI PIACE QUESTO LIBRO FORSE TI PIACE ANCHE...

                                                                          

Manuele e la congiura mirabile

Gianni Camici, Catia Baccarini
                              

Dove si sta bene

Gaia Baracetti
                           

Generazioni 1881-1907

Gabriele Rubini
                              

Hai letto il libro? Inserisci il tuo commento

Effettua il login per inserire il tuo commento

RICERCA



ultime Novità


categorie

autori

Per ulteriori informazioni:
oppure calcola il costo del tuo libro con il nostro autopreventivo