Book On Demand: Pubblicare il tuo libro su Phasar Edizioni



Giorgia Giuliani

La Valutazione: aspetti, metodologie e problematiche

Il verbo “valutare” deriva dal sostantivo “valuta” che è un termine generico per indicare la moneta in circolazione nonché il suo valore reale. Proprio da ciò deriva il primo significato attribuito a tale verbo, ossia quello di dare valore, o meglio esprimere il valore commerciale di un oggetto.
In ambito lavorativo, o più specificamente in ambito scolastico, tale accezione si adatta molto a ciò che si intende quando si fa la valutazione di una competenza di un discente o di una sua produzione. Il docente è chiamato a correggere tale prodotto e infine farne una valutazione che consisterà in un giudizio sintetico e un voto da 1 a 10. Tale voto può essere paragonato al valore monetario di un oggetto sul mercato, maggiore è il valore del prodotto/compito, maggiore sarà il suo prezzo/voto.
Proprio come accade per un prodotto in commercio, anche il compito realizzato dall’alunno sarà valutato secondo alcuni criteri particolari: essi sono stabiliti dall’insegnante, il quale si rifà alle indicazioni ministeriali.


Acquista su Amazon



Prezzo: 12,00
ISBN: 978-88-6358-568-1
PAGINE: 50
Anno pubblicazione: 2020

SE TI PIACE QUESTO LIBRO FORSE TI PIACE ANCHE...

              

L'insuccesso scolastico

Roberto Ciancone

Hai letto il libro? Inserisci il tuo commento

Effettua il login per inserire il tuo commento

RICERCA



ultime Novità


categorie

autori

Per ulteriori informazioni:
oppure calcola il costo del tuo libro con il nostro autopreventivo