Book On Demand: Pubblicare il tuo libro su Phasar Edizioni



Augusto M. Funari

La metropolitana dentro. Epifanie di un viaggio nel sottosuolo

Per scoprire chi siamo realmente è necessario avere il coraggio di scendere nel sottosuolo, viverci per un po’, confrontandosi con i propri fantasmi e i propri insoluti. Solo così potremo poi riemergere diversi alla luce di un nuovo giorno.

Una nostalgica badante siberiana, un insolito innamorato, un amante dei gatti e la sua strana storia di fantasmi, un architetto ossessionato dalla luna, un cane parlante, un anziano conduttore di autobus e il suo sogno segreto, lo spaesato contadino in trasferta, la scrittrice di frasi da cioccolatini, l’affascinante sconosciuta e la richiesta di un aiuto particolare.
Nove incontri causali in metropolitana diventano tappe essenziali del percorso di maturazione del protagonista. Un viaggio emozionante e vertiginoso nel sottosuolo dell’IO.

“Così la metropolitana che tanto assomiglia all’esistenza di coloro per i quali la vita è una sempre corsa nel buio, per il nostro inquieto osservatore diventa una sorta di percorso incantato dove il treno della coscienza di sé manovra verso la maturità, in una sorprendente alternanza di luci e di oscurità, di gallerie sempre gravide di attese e di stazioni da dove uscire per riprendere a vivere. Una dimensione, concreta o allegorica, dove differenziare gli altri e riconoscere sé stessi scoprendo che è la vita di tutti noi quella che corre nei due livelli, il suolo e il sottosuolo, intendendo come suolo la vita che vediamo e come sottosuolo quella che non vediamo. E se non si può individuare la parte migliore di noi “di sopra”, cioè nel livello personale, la si deve ritrovare “di sotto”, nel mondo invisibile degli altri, dove un’anonima moltitudine consuma l’esistenza in continua rincorsa e lo fa proprio come noi.”

Augusto M. Funari
, di origini abruzzesi, vive e lavora a Brescia come medico di famiglia.
Ha pubblicato con Edizioni Arnaldo da Brescia:
Le Colonne d’Ercole, Venti piccole canzoni di miti e di sogni dall’orlo del mondo, raccolta di poesie a tema mitologico, 2007.
Il Paradosso dell’Arciere, Dialogo sulla vita sul sogno e sul Tiro con l’Arco tra Artemide e un cervo, dialogo sul valore del destino e della libera scelta, 2009.
I Papiri di Uppsala, Ovvero: come sia pericoloso amare Narciso, una sorta di rivisitazione del Mito di Narciso alla luce del “nuovo Narcisismo” dei tempi moderni, 2011.
Il Veterinario e il Mare, dieci brevi racconti autobiografici ambientati nella Silvi Marina degli anni Sessanta, 2014.
Con Phasar Edizioni, Firenze:
L’Ultima Lacrima Di Ulisse, Poesie d’amore errante, 2016.



Acquista libro su IBS

Acquista libro su Amazon

Acquista libro su La Feltrinelli


 
Prezzo: 12,00
Prezzo ebook: 3,99
ISBN: 978-88-6358-491-2
PAGINE: 230
Anno pubblicazione: 2018
Scarica l'anteprima del libro in formato PDF
Genere: Narrativa

SE TI PIACE QUESTO LIBRO FORSE TI PIACE ANCHE...

                                                                                                            

Io adoro

Claudio Galletto
                                  

Le sabbie di Tripoli

Antonio Cassinelli
                                   

Hai letto il libro? Inserisci il tuo commento

Effettua il login per inserire il tuo commento

RICERCA



ultime Novità


categorie

autori

Per ulteriori informazioni:
oppure calcola il costo del tuo libro con il nostro autopreventivo